07
Settembre
2022
h 18.00 - 23.00
SÌ VIAGGIARE. FESTIVAL DELLA LETTERATURA DI VIAGGIO
ME PUBLISHER - MAZZANTI LIBRI
Piazza Guglielmo Marconi, Lido di Jesolo, VE, Italia
Letteratura e Musica, autrici e autori, giornalisti, esperti e accademici saranno protagonisti della terza edizione di Sì Viaggiare, Festival della Letteratura di Viaggio, che si terrà il 7 e 8 settembre al Lido di Jesolo. La manifestazione, aperta gratuitamente al pubblico, si suddividerà in due diverse sedi: lo stabilimento Oro Beach, ospiterà dalle 18.00 alle 20.00 una serie di incontri culturali “Per l’aperitivo” che, infatti, verrà offerto al pubblico nel giardino del Gasoline Club; dopo cena, invece, dalle ore 21.00 alle ore 23.00 appuntamento in Piazza Marconi per l’assegnazione della settima edizione del Premio Dispatriati e due incontri di approfondimento su i nuovi nomadi italiani e sul passato e il futuro di Venezia.
Sia gli eventi del tardo pomeriggio che quelli serali saranno accompagnati dall’esecuzione di brani musicali (Piazza Marconi) e canto moderno (Oro Beach) curate dall’Associazione Culturale Fidelio di Jesolo.
Il Festival, organizzato dal Comune di Jesolo, la Regione Veneto e la Casa Editrice Mazzanti Libri, sarà presentato dall’attrice Monica Vallerini che conduce la manifestazione dalla prima edizione.
Jesolo è Città è da sempre vocata all’ospitalità e al viaggio dal punto di vista turistico ma il viaggio si presta ad essere declinato in molte forme che il Festival vuole approfondire in particolare dal punto di vista letterario.
Coda del Festival il 16 e 17 settembre per un Workshop gratuito aperto agli operatori del settore su “Reportage di viaggio, fra giornalismo e letteratura” che si svolgerà nella Biblioteca di Jesolo Paese.
Gli appuntamenti ad Oro Beach dalle 18.00 alle 20.00 accompagnati da canto moderno:
mercoledì 7: Beatrice Di Meo, “LUIGI, il prozio di Brooklyn”, Vincitore Premio Dispatriati 2021; Giuseppina Palo, "Viaggio in Veneto lungo le rotte del tempo”, Giuseppina Palo e a seguire i giornalisti Alberto Laggia e Macri Puricelli parleranno de“Il Reportage di viaggio, fra giornalismo e letteratura ”;
giovedì 8: Mario Pecorari, “Vespeggiando in Sudamerica ai confini del mondo con una Vespa PX e Un balzo nella storia, dal Caucaso al Vicino Oriente con la Vespa”, Maria teresa Corrado, “Scritture di Viaggio” ed infine Michele Orlando, “Across The World. In moto attraverso cinque continenti”.
Gli appuntamenti di Piazza Marconi, dalle 21.00 alle 23.00 accompagnati da Arpa e violino e da arpa e flauto traverso:
mercoledì 7: Assegnazione ai tre finalisti del Premio Dispatriati 2022 settima edizione con la partecipazione di Filitalia International Foundation in collegamento dagli Usa; L’antropologa Elena Dak con il fotografo documentarista Bruno Zanzottera, presentano il loro nuovo libro/progetto Brina e il buio. Un anno raccontato tra maternità, pastorizia e fatiche di giovani nomadi italiani.
giovedì 8: “Venezia, i suoi mari e le sue terre. Riflessioni sul passato e sul futuro”, il giornalista de Il Gazzettino Paolo Navarro Dina dialoga con Alessandro Marzo Magno, Giornalista, autore di Venezia, una storia di mare e di terra, Pieralvise Zorzi, autore di Storia Spregiudicata di Venezia, Ferruccio Gard, autore di Com’è gialla Venezia e Alessandro Dissera Bragadin, Autore di VENEZIA 1797. Oltre la fine di un mondo.

Gli eventi di Piazza Marconi, per l’occasione allestita anche con grande schermo “Ledwall”, saranno trasmessi in diretta streaming sulle pagine social del Festival (@festivalitalianodellaletteraturadiviaggio), del Comune di Jesolo @cittadiJesolo e @visitjesolo.it, nonché sul canale YouTube del Festival.

Con la preghiera di cortese pubblicazione, porgiamo un cordiale saluto.
Riferimento sito Festival: https://www.festivaldellaletteraturadiviaggio.it/
Recapiti:
Carlo Mazzanti +39 3282738899 carlomazzanti@mepublisher.it